Reggio Calabria
 

Trovati in possesso di cocaina e marijuana: due arresti nel Reggino

Due persone sono state arrestate con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in distinte attivita', dai finanzieri delle Compagnie di Villa San Giovanni e Reggio Calabria. A Villa i militari hanno fermato un ventunenne di origini nigeriane, domiciliato a Napoli, sorpreso con oltre mezzo chilo di marijuana nascosta in uno zaino. Il ragazzo, appena sceso da un treno e diretto agli imbarcaderi per la Sicilia, e' stato avvicinato per un controllo ma si e' dato alla fuga abbandonando lo zaino con lo stupefacente. Successivamente e' stato rintracciato e arrestato. Sequestrati anche due cellulari e una carta di credito ricaricabile. A Reggio, invece, i militari hanno arrestato un trentunenne che, a seguito di attivita' di pedinamento e controllo, e' stato trovato in possesso di una busta contenente 13 grammi di cocaina e marijuana, un bilancino e materiale per il confezionamento della droga.