Tansi: “Sila è risorsa da valorizzare”‎

Il candidato a governatore Carlo Tansi, invitato dall'associazione Pro Loco di Camigliatello Silano, ha partecipato ad un incontro tenutosi presso la sede dell'Associazione per discutere sul tema: "Sila, risorsa da valorizzare con persone competenti". Erano presenti imprenditori, albergatori e presidenti di numerose associazioni. "Questa - ha detto Tansi - e' una zona che conosco benissimo ma che ancora oggi deve combattere con ataviche criticita', come il sistema trasporti, il problema rifiuti, lo scarso utilizzo delle risorse naturali e paesaggistiche, l'assurdo blocco di alcuni impianti sciistici proprio nel pieno della stagione invernale. Negli ultimi anni molto e' stato fatto, grazie anche al lavoro delle pro Loco e delle diverse associazioni presenti sul territorio, ma alcuni gravi problemi restano irrisolti. Eppure ogni amministrazione regionale avrebbe dovuto scommettere sulle immense potenzialita' di quest'area per un rilancio dell'intera economia regionale, puntando su persone competenti, in grado di valorizzare la Sila avvalendosi di adeguate strategie di marketing. Innegabile la necessita' di un assessorato al turismo, oggi assente, per sviluppare una strategia che deve nascere ed evolvere intorno ad un unico obiettivo: la promozione del territorio, del suo patrimonio culturale, storico e sociale. Il rilancio dell'area, che comprende oltre che l'altopiano silano, anche la fascia grecanica prospiciente il mar Ionio, ricco anche di storia archeologica, deve passare attraverso un lavoro sinergico che deve coinvolgere imprenditori, istituzioni, classe politica, associazioni, cittadini. Il mio impegno sara', oltre che coordinare i suddetti soggetti, quello di risolvere in modo efficace il problema dei trasporti, al fine di collegare al meglio questa zona con i piu' importanti snodi ferroviari e aerei". "I turisti che soggiornano in Calabria, anche per un solo weekend - ha concluso Tansi - dovranno tornare soddisfatti per aver trovato ospitalita', servizi e accoglienza e diffondere un'immagine positiva della nostra regione". Tansi oggi sara' nella provincia di Crotone, alle 16 a Crotone in piazza Pitagora, alle 17 a Casarossa, domani, martedi', alle 9,30 a Cutro, quadrivio nazionale, ed alle 11 a Isola Caporizzuto, piazza del Popolo, Botricello, stazione, ore 12.30,Sersale, piazza Borelli, ore 15.00, Sellia Marina, salita del mercato ore 17, Catanzaro lido, ore 18.30.