Regionali, nasce il comitato promotore della lista “Giovani Protagonisti in Calabria – Si può fare” a sostegno di Oliverio

"In questi anni la Regione Calabria ha messo al centro delle politiche regionali la questione giovanile. Riteniamo simbolici di questo nuovo corso quattro fatti concreti ed inequivocabili per la vita dei giovani calabresi: la garanzia di proseguire gli studi fino all'alta formazione per tutti gli studenti universitari; il ricambio generazionale in agricoltura; il forte slancio all'imprenditoria giovane col sostegno di start up innovative; gli investimenti volti a garantire l'impegno giovanile nello sport. Su queste basi poggia forte la nostra convinzione di essere presenti come parte attiva nella costituzione del programma che impegnerà le future politiche per la nostra terra e da questi punti fermi nasce, anche, la nostra volontà di partecipare direttamente alla prossima competizione elettorale. É importante non disperdere l'attività messa in campo fin qui dall'attuale Giunta Regionale, da cui vogliamo partire, al fine di completarne il lavoro nella prossima legislatura. Questi i motivi per i quali abbiamo deciso di dare vita al comitato promotore della lista "Giovani Protagonisti in Calabria - Si Può Fare" a sostegno della candidatura di Mario Oliverio". E' quanto si legge in un comunicato stampa del comitato promotore della lista "Giovani Protagonisti in Calabria – Si Può Fare", composto da: Francesco De Luca, Gino Pratesi , Giovanni Oliverio, Samuele Signoretti, Vincenzo Fallico, Domenico Bove e Vincenzo Roseti.